Finalità


Il Centro persegue le seguenti finalità istituzionali:

  1. realizzare ricerche sull’interazione tra dimensione territoriale, agraria e naturalistica e dimensione culturale, storica e antropologica con particolare, ma non esclusivo, riferimento alla realtà regionale molisana;
  2. la preparazione e candidatura di progetti a valere su fondi esterni in cooperazione con altre istituzioni regionali e transregionali, nonché con partner internazionali, inerenti ai temi su indicati con l’esplicita finalità di accrescere le conoscenze relative ai territori e ai patrimoni bio-culturali delle aree oggetto di ricerca, ma anche di fornire competenze per una progettazione finalizzata al loro sviluppo culturale, sociale ed economico;
  3. realizzare la messa a sistema complessiva di tutti gli studi sin qui svolti in questa Università come più complessivamente nelle aree a vario titolo interessate sui temi della valorizzazione e patrimonializzazione del territorio, dei tratturi e della civiltà della transumanza; comprese le attività di mappatura e ricerca sui percorsi tratturali già elaborate nell’ambito di progetti regionali e interregionali;
  4. la realizzazione di progetti-pilota di ricerca e azione su aree interessate dal tratturo in cui risulti la piena interazione tra componenti di conservazione, tutela, e recupero e valorizzazione del territorio tratturale e delle testimonianze materiali e immateriali d’interesse archeologico, storico, antropologico e artistico ad esso connesse;
  5. costituire base logistica per: esercitazioni, tirocini pratico-applicativi e preparazione di tesi di laurea e di dottorato di studenti dell’Università degli Studi del Molise e di altre Università italiane e straniere; attività sperimentali nell’ambito di progetti di ricerca nazionali e internazionali; attività di formazione tecnica e scientifica e corsi di specializzazione; organizzazione di corsi di master universitari; altre iniziative di ricerca e divulgazione scientifica (seminari, workshop e altre attività congressuali);
  6. favorire e supportare attività di studio e documentazione e qualsiasi altra attività scientifica, didattica, formativa, tecnica e di rappresentanza connessa con i fini statutari dell’Università degli Studi del Molise;
  7. favorire lo scambio di informazioni, competenze e materiali nel quadro di collaborazioni con gli Enti locali di governo del territorio;
  8. favorire l’integrazione territoriale e lo sviluppo di azioni di sviluppo sostenibile del territorio in collaborazione con gli Enti locali.

Scarica lo statuto: STATUTO BIOCULT 22 giugno 2017